La biblioteca Nazionale di Bielorussia

Indirizzo: Minsk City, Nezavisimosti prospect, 116
Visualizza la mappa
Ottenere direzioni

Attualmente la dotazione della biblioteca è di circa dieci milioni di unità di archiviazione. La metà di queste, circa mezzo milione, è di particolare valore perché costituita dagli originali dei documenti nazionali, che sono stati pubblicati in Bielorussia  a partire dall'inizio del XIX secolo fino ai giorni nostri, ma oltre alle pubblicazioni e materiali della Bielorussia raccoglie anche scritti e documenti da altri paesi. La biblioteca conserva oltre 90 mila rari libri stampa nell’edizione originale ed anche  manoscritti, i primi dei quali risalgono al XIV–XV secolo. Tra questi antichi libri c’è una collezione di incunaboli del primo stampatore bielorusso, Francysk Skorina, costituiti dalle dieci edizioni della Bibbia, che sono i primi libri stampati con la tecnica dei caratteri mobili in Bielorussia.

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

La biblioteca Nazionale di Bielorussia genera attivamente materiali propri, acquisisce risorse informative elettroniche dai più grandi produttori mondiali e dà  libero accesso alle risorse informative sia a livello nazionale che internazionale. Dotata di attrezzature moderne ingegneristiche e tecnologiche la libreria utilizza le più recenti tecnologie nel campo dell'informazione e soddisfa ad un livello qualitativamente elevato e moderno le richieste della società a scopo educativo, scientifico, culturale, costituisce in una parola la memoria documentaria della nazione.

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

Oggi, in linea con la sua missione, la biblioteca Nazionale di Bielorussia adempie sia ai compiti istituzionali di garantire la sicura conservazione del patrimonio documentale, sia a nuovi compiti quali la creazione di una biblioteca elettronica, la formazione e l'utilizzo delle risorse informative su basi corporative. Realizzando le funzioni di centro socioculturale, la biblioteca amplia la tradizione di ente con finalità culturale ed educativa di importanza mondiale, promuovendo così l'umanizzazione della società. Il buon funzionamento in ambito socio-culturale si basa sulla possibilità offerta agli utenti del servizio di usare in modo adeguato le infrastrutture che garantiscono ai visitatori la soddisfazione di ogni esigenza connessa al tempo libero o  conoscitiva.

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

Картинки по запросу национальная библиотека республики беларусь

Read More


«Vulica Brasil»

Il festival bielorusso-brasiliano dell’urban-art «Vulica Brazil» si tiene ogni anno nella capitale.

I giardini della Vittoria

Il giardino pubblico della Vittoria è sicuramente il più grande di tutta Minsk. Oggi questo fa tutt’uno con il lago Komsomolskoe situato al sul interno. Il parco sarebbe dovuto essere inaugurato il 22 giugno del 1941 ma quel giorno la Germania nazista attaccò l’Unione Sovietica.

Il borgo Troickoe

Il borgo Troickoe (ossia il borgo della Trinità) è un vecchio quartiere pittoresco sulla riva del fiume Svisloch al centro di Minsk. Le sue viuzze accoglienti e le case dai tetti di tegole colorate in toni delicati sono diventate un originale simbolo di Minsk spesso ritratto sui souvenirs e dolciumi tipici.

Commenti