Il parco Nazionale "Laghi di Braslav"

Indirizzo: Braslav lakes
Visualizza la mappa
Ottenere direzioni

Nel 1995 nell’unico territorio naturale del sistema dei laghi bielorussi è stato creato il parco Nazionale "Laghi di Braslav". Il centro amministrativo del parco si trova nella storica città di Braslav, che ed è cresciuto in un istmo collinare tra i laghi Driviaty e Noviato. Il lago più grande della regione bielorussa è il sistema dei laghi di Braslav - è famoso per i paesaggi e i rilievi, che se sono formati dal un antico ghiacciaio. Le ricchezze principali sono di circa 300 laghi e stagni, differenti per la forma, la superficie, la profondità, la composizione e la trasparenza dell'acqua, la varietà di flora e fauna. Per la bellezza straordinaria li chiamano "la collana blu" della Bielorussia. I laghi più profondi sono Voloso di Sud (la profondità massima è 40,4 m), Voloso di Nord (29,2 m), Uklia(25 km) e Strusto(23 km).

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Le superficie più grandi che hanno questi laghi sono: Driviaty (36 km2, quinto lago per grandezza in Bielorussia) e Snudy (22 km2, ottavo lago per grandezza in Bielorussia). Nei laghi di Braslav vivono gli invertebrati relitti, che testimoniano la purezza dell'acqua. Qui si trovano più di 30 specie di pesci. Sul territorio della regione di Braslav si concentrano circa il 35% degli uccelli che nidificano in Bielorussia. A causa di processi glaciali, la maggior parte dei laghi di Braslav hanno una forma complessa. La costa frastagliata crea numerose penisole, baie e calette. Inoltre, la regione di Braslav è una zona delle isole: i laghi locali li hanno più di 100, tra cui ci sono straordiari. Per esempio, l'isola di Chaichin sul lago Strusto è il secondo per grandezza in Bielorussia (1,6 km2) e  ha un proprio lago interno.

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Su due isole dei laghi Ikazn e Drisviaty nel Medioevo sono stati costruiti i rafforzamenti del castello. Sull'isola Nespisch nei secoli XVII-XIX c'era un monastero. Prima degli anni 40 del XX secolo sulle isole più grandi dei laghi di Braslav viveva una famiglia di pescatori, ma oggi qui ci sono solo turisti. Un'altra caratteristica di rilievo di Braslav sono le colline notevoli per la forma:  i kama arrotondati e simili al pettine di oza. Il ghiacciaio ha lasciato sul territorio un sacco di pietre, tra i quali ci sono i massi di dimensioni impressionanti. Il masso più grande della regione di Braslav - oltre 40 tonnellate – si trova sulla riva occidentale del lago Strusto. A molte delle pietre antiche gli abitanti  locali hanno dato i loro soprannomi: la pista di Dio, la pista di Diavolo, la pietra della Mucca...

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Il parco nazionale "Laghi di Braslav"  occupa una superficie di circa 70 mila ettari. La sua lunghezza da nord a sud è 55 km, da ovest a est è  da 9 a 29 km. Dentro i confini di questo parco Nazionale si trovano 74 dei laghi in comune di 12590 ettari, pari a circa il 17% di tutto il suo territorio. Qui  crescono più di 1900 specie di piante. Le foreste coprono circa il 67% della superficie e si installano con delle boschive più grandi:

- foresta Boghinskij

- dacha forestale Vidzovskaia

- foresta Belmont

- dacha forestale Druyskaia  

- foresta Boruny

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Gli appassionati delle passeggiate pedonali possono andare a fare un giretto sui sentieri ecologici:

"Belmont park" (un monumento di arte del paesaggio del XVIII – XIX sec., il secondo più grande in Bielorussia dopo il parco di Niasviž)

"La catena Slobodkovskaia di oza" (i paesaggi splendidi e le forme rare di sollievo glaciale; la fortificazione del VII secolo a. c. – VI secolo d. c., XI – XIII secolo d. c.; il poligono militare di frontiera delle truppe polacche 1920 – 1939 gg.)

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Картинки по запросу Национальный парк "Браславские озера"

Read More


Il castello di Mir

Il castello di Mir è uno dei più significativi siti d’interesse turistico in Belarus, un campione di spicco dell’architettura difensiva del XVI secolo, inclusa nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Il memoriale Chatyn

Il memoriale Chatyn è un dono di memoria a tutti i caduti della Grande Guerra patriottica, un memento tragico degli orrori di guerra.

La chiesa di Kalozha

La chiesa dei Santi Boris e Gleb, o Kalozhskaya, è una perla architettonica della vecchia Grodno, un monumento unico dell’antica arte costruttoria ortodossa del XII secolo in Belarus e in tutta l’Europa Orientale.

Commenti